Pseudonimi di Trotsky

Trotsky
Leon Trotsky usò molti pseudonimi nella sua vita, prima per sfuggire alle persecuzioni della polizia zarista, poi per eludere gli organi di repressione stalinista, che lo costrinsero ad una condizione di semi-libertà, impedendogli di fatto di pubblicare legalmente i suoi scritti.
Questi acronimi sono stati adottati sia come scrittore, sia come redattore e collaboratore, nonché nei passaporti falsi.
Il nome 'Leon Trotsky' (dal nome di uno dei suoi carcerieri a Odessa) è stato adottato dal giovane Lev Davidovich Bronstein quando ha dovuto rimediare un passaporto falsificato per scappare dal suo esilio in Siberia nel 1902. E' questo il suo pseudonimo più usato, quello con cui egli si firmava più spesso e quello con cui oggi lo si designa universalmente.
Dopo la Rivoluzione d'Ottobre, per obbligo di legge, al fine di non costringere i figli a cambiare il cognome che avevano preso dalla madre, cioè Sedov, Trotsky prese ufficialmente il cognome della sua compagna, divenendo legalmente Lev Davidovich Sedov. Tuttavia questo cambiamento di nome era una questione puramente tecnica, Trotsky, per quanto ne sappiamo, non pubblicò né firmò mai alcun documento usando 'Sedov', riservandolo solo per il suo passaporto.
Nell'elenco di seguito vengono riportati i pseudonimi adottati da Trotsky, la maggior parte dei quali usati solo sporadicamente in certi periodi della sua vita.
Molti dei nomi sono stati utilizzati solo per la corrispondenza ma non in articoli pubblicati, altri sono stati impiegati esclusivamente nei bollettini interni al movimento dell'Opposizione di sinistra.



Abel
ca. 1939

A. Breton & D. Rivera
1938

Al'fa
Fino al 1917 così come durante l'esilio, 1930, ad esempio nei contributi a Oppozitsii Biulleten '

Alpha
Fino 1917 così come durante l'esilio, 1930, ad esempio nei contributi a Oppozitsii Biulleten '

Anton

Antid Oto
durante il suo esilio prima a Siberia, 1900-1902, ad esempio come collaboratore nei giornali Vostochnoe Obozrenie e Iskra, occasionalmente utilizzato anche negli anni successivi, ad esempio, come collaboratore della Kievskaia Mysl

A.O.
breve per Antid Oto

Arbusov
a Kiev, 1905

Aslan David-Ogly
prigioniero trotskista detenuto nei campi di Stalin si riferiva di tanto in tanto a Trotsky chiamandolo Aslan David-Ogly [Aslan, "leone", e David-Ogly, figlio di Davide]

Bernie

Clave

Cornell
durante l'ultimo anno di esilio messicano. Charles Cornell (1911-1989) fu uno dei segretari di Trotsky e guardia a Coyoacán (da giugno 1939 - agosto 1940)

Cr.
abbreviazione di Crux

Crux
durante l'esilio, 1933-1940, principalmente in bollettini interni

Dae

D. Rivera
1938

Ds.

En
1916

Etienne
durante l'esilio, 1930

G.
durante l'esilio, 1930, abbreviazione di Gourov ...

G ---
durante l'esilio, 1930, abbreviazione di Gourov ...

G.G.
durante l'esilio, 1930, abbreviazione di Gurov, Gourov ...

G. Gourov
durante l'esilio, 1930

G. Guroff
durante l'esilio, 1930

G. Gurov
durante l'esilio, 1930

G. Gurow
durante l'esilio, 1930

Hansen
negli ultimi anni di esilio messicano. Joseph Hansen (1910-1979) fu uno dei segretari di Trotsky e guardia a Coyoacán (da ottobre 1937 - gennaio 1939, a partire da ottobre 1939 - gennaio 1940 e da Giugno-Agosto 1940)

I. Ianovskii
come membro del St. Peterburg Soviet dei deputati, dei lavoratori '1905

I.S.
durante l'esilio, 1930, nei documenti interni. I.S. = Segretariato Internazionale

Ja.G.
nel Oppozitsii Biulleten '

J. Hansen
negli ultimi anni di esilio messicano, dal nome di Joseph Hansen (1910-1979)

Joe Hansen
negli ultimi anni di esilio messicano. dal nome di Joseph Hansen (1910-1979)

Joseph Hansen
negli ultimi anni di esilio messicano. dal nome di Joseph Hansen (1910-1979)

K.
durante l'esilio, 1930, ad esempio in oppozitsii Biulleten . Corto per Kruks

Kh.
durante l'esilio, dal 1929, ad esempio in oppozitsii Biulleten e nei documenti interni

Kruks
durante l'esilio, 1933-1940, ad esempio in oppozitsii Biulleten e nei documenti interni

Kuznenko

L. Amago
1938

L.D.
abbreviazione di Lev Davidovich ...

L. D. Trotskii

Lee

Leo

Leon

Leon Davidovich

Léon Sedov
dal nome di suo figlio

Leo N. Trotskii

Lev Davidovich Sedov
nome del suo passaporto, dopo il 1917

Lev N. Trotskii
1917

Level Léon Lanis
su un falso passaporto francese 1934

L. Ianov
?

L. Ianovskii
[Vedi I. Ianovskii]

Linier

Liud

L.N.

L.N.T.
prima del 1917

L. Sedov
dal nome di suo figlio

L.T.
abbreviazione di Lev Trotskii, Leon Trotsky ...

Lund
durante l'esilio, 1930

L. Vladimirov

Lvov
come un libellista di Nikolaev e Odessa, ca. 1897

Marcel

Meunier
1930

M.N.

M. Puntervold
dal nome di Michael Puntervold (1879-1937), avvocato di Trotsky durante l'esilio in Norvegia

M. Sedov
dal nome di suo figlio

Neofit
1907

Ni - dim

Nikolai
1928

N. I. Trotskii
1904-1917

N.N.
durante l'esilio, 1930, ad esempio in oppozitsii Biulleten '

Non Pacifist

N.T.

N. Takhotskii
in carcere, 1906

N.T--kii
abbreviazione di N. Trotskii

N. Trotskii
1903-1918.

N. Trotsky
til 1917

O'Brien
negli ultimi anni di esilio messicano. Vaughan Thomas O'Brien è stato uno dei segretari di Trotsky e guardia a Coyoacán (da settembre 1938 - settembre 1939)

Old Man
durante l'esilio, 1930, utilizzato in corrispondenza

O.M.
abbreviazione di Old Man

Onken
durante l'esilio, 1930, utilizzato in corrispondenza

Opmerker

Ot redaktsii

Pama

Papà

Paolo

Pirò
durante il suo esilio prima in Siberia, 1900-1902 e come membro della redazione dell' Iskra [Pirò = penna]

Petr Aleksandrov

Petr Petrovic
a St. Peterburg, 1905

Piochitas

Postoronii

P. Tanas
in carcere, luglio 1917

Red.
abbreviazione di Redaktsiia

Redaktsiia

Rork
negli ultimi anni di esilio messicano, 1939-1940, ad esempio, nei documenti interni. Walter Rork (Rourke) era uno dei segretari di Trotsky e guardia a Coyoacán (da dicembre 1939 - agosto 1940)

R. Ruskin

Samokovliev
in un passaporto falso, utilizzato per i viaggi a Londra, 1902

S.I.
S.I. = Secrétariat International

Ss.

Sympathizer

T.
breve per Trotskii, ad esempio in oppozitsii Biulleten '

Tarov
durante l'esilio, 1930, in oppozitsii Biulleten '

T - II
breve per Trotskii

T - scii
breve per Trotskii

T. Vaughan
negli ultimi anni di esilio messicano. Vaughan Thomas O'Brien è stato uno dei segretari di Trotsky e guardia a Coyoacán (da settembre 1938 - settembre 1939)

Zio Leo (n)
durante l'esilio, 1930, in corrispondenza

V.
durante l'esilio, 1930, in corrispondenza

Van
durante l'esilio, 1930, in corrispondenza. Van = soprannome di Jean VanHeijenoort (1912-1986), uno dei segretari di Trockij durante il suo esilio in Turchia, Francia, Norvegia e Messico (da ottobre 1932 - settembre 1936 e dal gennaio 1937 - novembre 1939)

Vérité

Vidal
1934-1935

Vikentev
in St. Peterburg, 1905

Vivos voco

Vremenno-obiazannyi

V.T.O.
negli ultimi anni di esilio messicano. Vaughan Thomas O'Brien è stato uno dei segretari di Trotsky e guardia a Coyoacán (da settembre 1938 - settembre 1939)

Brien V.T.O '
negli ultimi anni di esilio messicano. Vaughan Thomas O'Brien è stato uno dei segretari di Trotsky e guardia a Coyoacán (da settembre 1938 - settembre 1939)

V. Vern
durante l'esilio, 1930, ad esempio nei documenti interni

Wolfe
negli ultimi anni di esilio messicano, ad esempio nel 1937. Bernard Wolfe (1915-1985) fu uno dei segretari di Trotsky e guardia a Coyoacán (da gennaio a agosto 1937)

W.R.
negli ultimi anni di esilio messicano, 1939-1940, ad esempio, nei documenti interni. Walter Rork (Rourke) era uno dei segretari di Trotsky e guardia a Coyoacán (da dicembre 1939 - agosto 1940)

W. Rork
negli ultimi anni di esilio messicano, 1939-1940, ad esempio, nei documenti interni. Dal nome di Walter Rork (Rourke)

- X
1930

Yan

Yanovskii
[Vedi I. Ianovskii]

Your old man (Il tuo vecchio)
durante l'esilio, 1930, utilizzato in corrispondenza